La mia forma

Quando ero piccolo, durante la ricreazione, guardavo al di là della rete che circondava il nostro grande giardino e ammiravo la libertà degli adulti. Ma non la potevo comprendere.Le insegnanti, i genitori o gli amici dei genitori, erano tutti ottimi esempi, perché semplicemente avevano troppi anni in più di me sulle spalle.C’erano i compiti, nient’altro. […]

Natura

Semplice forma della natura, celestiali astri che nella tenebra illuminano le mie serate grigie.Le mie notti senza sogni, le notti sperate, desiderate. Astri luminosi mi baciano la pelle, il sole che in tutto il suo splendore si alza e mi saluta, la luna timida che mi culla in queste sere dove sono sola con i […]

Arianna

Lei, Arianna, era così: sapeva essere libera. Aveva quattordici anni e nel corpo mascolino l’avresti detta più acerba, più giovane persino, sciolta nella sua androginia. Il segno del tempo ne aveva appena sfiorato il petto con timidi seni, ma le gambe, e le ginocchia, le aveva calcaree: da purosangue. Il portamento massiccio ricordava quello delle […]

Natura

Tra le vecchie foto della mia infanzia, ne trovo una che mi colpisce: una bambina sdraiata su un tappeto di margherite guarda l’obiettivo della macchina fotografica, con un sorriso talmente grande che sembra andare da un orecchio all’altro. I capelli disordinati sull’erba. La salopette di jeans. Certi ricordi cominciano ad affiorare. Un misto di gioia […]

Pioggia amica

“Oddio”! Sobbalzai come se una folata di vento antartico improvvisamente si fosse impossessata del mio corpo, della mia anima, di tutto me stesso.Sentii il cuore in gola, era la fine ne ero certo.Il tempo mi era sfuggito di mano, credevo di averlo sotto controllo e invece era lui che si era fatto silenzioso e a […]

Gorghi

Ha le mani come terra crepata, quella donna che va verso il pozzo.L’aratro lasciato nel campo dice che finirà anche questa, di siccità.Ma ancora è un ricordo l’odore di pioggia.Suo figlio ha sulla pelle l’odore del sale, di un’acqua più grande.Gnu ad una pozza placano la sete con acqua sporca.Il Sole è lo stesso per […]

Nell’ora panica

Non c’è acqua per pulire i sandali e i piedi dallo strato di polvere bianca, mentre avanza sullo sterrato. Quella piccola strada sembra l’unica ad attraversare la campagna, due fossati la separano ai lati dai campi coltivati.Nel sole esplode ogni cosa, il calore addosso lo fa sentire bene: non sa dove stia andando ed è […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.